Zona Dns Scarica

Zona Dns Scarica zona dns

lipple.info ▫ La stringa vuota che segue il punto finale è chiamata dominio radice (​DNS root zone);. Meccanismo di risoluzione nel namespace root. DNS Jumper est un outil gratuit qui permet d'améliorer la vitesse de navigation et​/ou améliorer votre sécurité en remplaçant le DNS fourni par. La fase di ricognizione dei DNS è considerata a tutti gli effetti un Footprinting attivo, Un comando molto utile (anche se ormai obsoleto, in quanto pochi DNS lo permettono ancora) è lo Zone Tranfer. Scarica Articolo in PDF. Scarica l'ultima versione di DNS Jumper per Windows. Cambia la configurazione del tuo DNS con un semplice clic. Oltre agli indirizzi DNS forniti dal nostro. Informazioni su come importare ed esportare un file di zona DNS in per le piattaforme Windows, Mac e Linux nella pagina di download di.

Nome: zona dns
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 23.37 MB

Per questo motivo, esistono diversi tipi di record DNS. Ogni voce del database DNS [3] deve essere caratterizzata da un tipo. MX record - Mail eXchange indica a quali server debba essere inviata la posta elettronica per un certo dominio. Uno degli utilizzi di questo tipo di record consiste nell'attribuire a un host che offre più servizi un nome per ciascun servizio.

In questo modo, i servizi possono poi essere spostati su altri host senza dover riconfigurare i client , ma modificando solo il DNS. Per questo si usano i record di tipo "PTR" e una apposita zona dello spazio dei nomi in-addr. Record SRV - Identificano il server per un determinato servizio all'interno di un dominio.

Ogni dominio, quindi, possiede un server DNS autoritativo. Lo schema di replica tipicamente prevede che ci sia un server master primario , che è quello sul quale vengono aggiornate le informazioni, e uno o più server slave secondari , che copiano le informazioni dal master quando necessario.

Per tener traccia delle diverse "versioni" di una zona che possono esserci in circolazione, e in particolare per permettere a un secondario di decidere se deve trasferire la zona dal primario, ogni zona ha un numero di serie, che deve essere aumentato ogni volta che vengono fatte modifiche sul primario.

Per ottenere il numero di serie di una zona presente su un server, si effettua una interrogazione di tipo SOA. Il secondario confronta il proprio numero di serie con quello del primario, e se quello del primario è superiore trasferisce la zona. Alcune implementazioni di DNS permettono di modificare le zone da qualsiasi server autorevole, propagando le modifiche sugli altri server. La radice root dell'albero dei nomi DNS è la zona.

Iterazione e ricorsione[ modifica modifica wikitesto ] In generale, per ottenere la risoluzione di un nome è necessario partire dalla radice, interrogare uno dei root server nel dominio di primo livello, ottenere il server che lo gestisce, interrogarlo nel dominio di secondo livello, fino a raggiungere il server autorevole per il nome desiderato.

Questa tecnica è detta "iterazione". La risposta DNS procede in senso inverso fino a giungere al client che aveva fatto la richiesta.

SUPPORTO NICOLAS COOLMAN

Caching[ modifica modifica wikitesto ] Alcuni server si prestano ad effettuare query ricorsive per conto di alcuni client. Una volta che hanno ottenuto una risposta, memorizzano in una cache tutte le informazioni che hanno imparato, fino alla loro scadenza. Alcune implementazioni del servizio DNS permettono di realizzare i cosiddetti servers caching only, ovvero privi di database proprio, ma utili per reindirizzare ad un server autorevole le query di risoluzione.

Normalmente sono presenti più server autorevoli per una zona. In alcuni casi, questo è accessibile non solo agli operatori del servizio ma anche direttamente ai clienti è il caso dei servizi DNS commerciali DNS dinamico[ modifica modifica wikitesto ] Il termine DNS dinamico , o DDNS , indica un insieme di tecnologie che permettono d'inserire automaticamente in una zona DNS gli indirizzi di calcolatori che ottengono un indirizzo non predefinito, tipicamente attraverso il protocollo DHCP o PPP.

Il DDNS viene inoltre utilizzato da servizi commerciali per permettere agli utenti dial-up modem, ADSL di registrare un nome corrispondente all'indirizzo che viene loro assegnato di volta in volta dal loro provider. In questo modo, un host con indirizzo IP dinamico è sempre raggiungibile. Esistono client DDNS sia sotto forma di applicazioni che all'interno di router destinati al mercato domestico.

Programma per trovare e configurare i server DNS più veloci

Utilizzo[ modifica modifica wikitesto ] Per utilizzare il servizio, è necessario configurare su ciascun client uno o più server DNS di riferimento. Questi sono predisposti a effettuare query ricorsive e che effettuano servizi di caching. Quando un sistema ha la necessità di comunicare con un altro sistema, chiede al server DNS di riferimento di effettuare il processo detto di "risoluzione" del nome in un indirizzo IP.

Il server effettua una ricerca all'interno del suo database per ottenere l'indirizzo IP corrispondente al sistema ricercato. Se il server interrogato possiede l'informazione richiesta, il processo di ricerca termina con l'invio dell'indirizzo IP al richiedente. Se la ricerca ha esito negativo il server effettua una richiesta "ricorsiva". The full path to each zone file also shows on the General tab of the DNS console.

Importing a zone file creates a new zone in Azure DNS if one does not already exist. Se la zona esiste già, i set di record nel file di zona devono essere uniti a quelli esistenti.

If the zone already exists, the record sets in the zone file must be merged with the existing record sets. UnioneMerge behavior Per impostazione predefinita, i set di record nuovi ed esistenti vengono uniti. By default, existing and new record sets are merged.

Scarica anche: Scarica dns jumper

I record identici all'interno di un set di record unito vengono deduplicati. Identical records within a merged record set are de-duplicated. Quando i set di record sono uniti, viene usato il valore di durata TTL dei set di record preesistenti.

Migliori DNS

When record sets are merged, the time to live TTL of preexisting record sets is used. I parametri di origine di autorità SOA , tranne host, vengono sempre rilevati dal file di zona importato. Start of Authority SOA parameters except host are always taken from the imported zone file. Analogamente, per il set di record del server di nomi al vertice della zona viene sempre applicato il valore TTL dal file di zona importato.

Testa la velocità dei Server DNS: DNS Performance Test

Similarly, for the name server record set at the zone apex, the TTL is always taken from the imported zone file. Quando si verifica un conflitto tra un record CNAME e a un altro record con lo stesso nome, ma di tipo diverso, indipendentemente dal fatto che sia nuovo o esistente viene mantenuto il record esistente. When a conflict arises between a CNAME record and another record of the same name but different type regardless of which is existing or new , the existing record is retained.

Altre informazioni sull'importazioneAdditional information about importing Le note seguenti forniscono altri dettagli tecnici sul processo di importazione di zone. The following notes provide additional technical details about the zone import process.

Quando per due record nello stesso set di record sono specificati TTL diversi, viene usato il valore più basso. When two records in the same record set specify different TTLs, the lower value is used. Quando si importa un file di zona, tutti i parametri SOA vengono rilevati dal file di zona tranne il parametro host. When you import a zone file, all SOA parameters are taken from the zone file except the host parameter.

Questo parametro usa il valore fornito da DNS di Azure. This parameter uses the value provided by Azure DNS. Questo parametro deve infatti fare riferimento al server dei nomi primario fornito da DNS di Azure.

This is because this parameter must refer to the primary name server provided by Azure DNS.

Migliori DNS – Lista aggiornata dei più veloci

Anche il set di record del server dei nomi al vertice della zona viene creato automaticamente da DNS di Azure quando si crea la zona. The name server record set at the zone apex is also created automatically by Azure DNS when the zone is created. Viene importata solo la durata TTL di questo set di record.

Only the TTL of this record set is imported. Questi record contengono i nomi dei server dei nomi forniti da DNS di Azure. These records contain the name server names provided by Azure DNS. I dati dei record non vengono sovrascritti dai valori contenuti nel file di zona importato.

The record data is not overwritten by the values contained in the imported zone file. I record TXT multistringa vengono concatenati e troncati a caratteri. Multistring TXT records are be concatenated and truncated to characters.

Se una zona con questo nome non esiste nel gruppo di risorse, viene creata. If a zone with this name does not exist in the resource group, it is created for you. Se la zona esiste già, i set di record importati vengono uniti con quelli esistenti.

Guida alla configurazione del cliente audio Cisco Webex Edge

If the zone already exists, the imported record sets are merged with existing record sets. Passaggio 1. Step 1.