Scaricare Navigatore Per Iphone 3gs

Scaricare Navigatore Per Iphone 3gs  navigatore per iphone 3gs

Dato che a mio modesto parere i 2 migliori navigatori sono in offerta mio 3GS, la freccia della posizione saltella frequentemente da una . Andrebbe bene anche con le mappe da scaricare all'istante tanto ha il contratto dati. Per chi non avesse letto quell'articolo NavFree è un navigatore GPS E' compatibile con iPhone 3G, iPhone 3GS, iPhone 4, iPad 1 e iPad 2. Ora non ciao, ho appena scaricato l'app, non riesco ad impostare come base di. SCARICARE NAVIGATORE PER IPHONE 3GS - Uso un iphone 3g. Se hai la ipa basta che la rinomini in. Io sono molto contento di aver preso il Navigon. NAVIGATORE PER IPHONE 3GS SCARICA - Incuriositi abbiamo cambiato il percorso controllando quindi la velocità di ricalcolo, che non ci ha per nulla. Scarica Waze GPS & Traffico live direttamente sul tuo iPhone, iPad e iPod touch. #3 in Navigazione stato più comodo (e ormai più veloce) continuare sulla nuova strada, per un bel pezzo il navigatore insisteva per farmi tornare indietro.

Nome: navigatore per iphone 3gs
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi:iPhone iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 66.17 Megabytes

In particolare, l'iPhone è una marca rientra nella fascia alta del mercato degli smartphone e, come tutti gli smartphone più avanzati, offre funzioni multimediali e prestazioni di alto livello. I dispositivi, oltre ai normali servizi di telefonia quali chiamate, SMS e MMS , permettono di utilizzare servizi come posta elettronica , navigazione web , Visual Voicemail e possono connettersi tramite rete Wi-Fi.

L'interazione con l'utente è coadiuvata da un accelerometro e un giroscopio digitale, che funzionano come sensori di movimento, un sensore di prossimità e un sensore di luce ambientale.

Apple ha depositato più di brevetti legati a tali dispositivi [6]. Con oltre milioni di unità vendute, l'iPhone 6 e l'iPhone 6 Plus si classificano al primo posto come smartphone più venduti al mondo dodicesima posizione se vengono contati anche i non-smartphone.

L'iPhone 5 e l'iPhone 5s, rispettivamente al terzo e quarto posto, con 65 e 60 milioni di unità vendute. Più in basso, alla sesta, alla nona e alla tredicesima posizione, troviamo l'iPhone 4, l'iPhone 3GS e l'iPhone 5c, con rispettivamente 50, 35 e 16 milioni di vendite [7].

Cappella Sistina Video Tour per iPad. Vi accompagneremo per mano! Awesome Audio Tours. Travel Smarter. Ieri l'analista di Morgan Stanley , Katy Huberty, aveva riportato la notizia che in un suo viaggio in Asia per la scopert Follow by Email. Queste mappe si riferiscono quindi al primo quadrimestre del Comodi i riquadri per il dettaglio delle informazioni quali incroci, tonde e corsie.

Di contro i menu sono spartani e non molto intuitivi. La gestione dei POI non è il massimo della comodità e non è personalizzabile. La cosa peggiore è il tempo impiegato ad eseguire il fix dei satelliti e il tempo impiegato a riagganciare il segnale una volta perso. Il suo simulatore è il migliore del lotto.

Dopo un breve wizard di configurazione possiamo impostare il percorso. Ottima la possibilità di selezione del punto di partenza: da gps, da ultima posizione valida, da indirizzo, da poi o da punto su mappa.

Come per tutti il segnale viene sganciato durante il percorso di prova e il navigatore si ferma fin quando non ritrova il segnale. Con l'ultimo aggiornamento la situazione sembra essere leggermente migliorato ma non di troppo. Una volta riagganciato, il navigatore si riposiziona velocemente con buona precisione.

In linea di massima il lag è quantificabile in una decina di metri. Incuriositi abbiamo cambiato il percorso controllando quindi la velocità di ricalcolo, che non ci ha per nulla entusiasmato. Nel giro di mezz'ora, passando tra cielo libero, palazzi non molto alti e alberi, il segnale è stato perso più volte dimostrando una stabilità davvero scadente.

Buone le indicazioni vocali e discreta la qualità della voce. Gestione dei POI ottima sotto ogni punto di vista, completamente personalizzabile e ci dà la possibilità di aggiungerne in seguito, magari scaricandoli dai portali dedicati.

Possiamo creare delle categorie personalizzate, cambiare i nomi dei POI e, inoltre, possiamo dire al navigatore di avvisarci acusticamente quando siamo nelle vicinanze di uno o più POI che abbiamo precedentemente selezionato.

Il calcolo del percorso è lungo, circa 28 secondi prima della richiesta di evitare o meno le strade a pedaggio. Anche in questo caso il menu è davvero completo e possiamo decidere di navigare verso indirizzi, favoriti, POI, CAP, Base Casa , punti sulla mappa molto simile alla navigazione dei Garmin , ultima posizione valida, centro città e anche verso delle coordinate GPS da inserire: davvero ben fatto.

Completissimo anche nel calcolo delle alternative. Ci sono pure degli extra come l'orologio internazionale, la calcolatrice, il convertitore unità e pure delle brevi informazioni sulle varie nazioni. Come tutti i menu, anche quello della visualizzazione del percorso è particolarmente completo e ci permette di vederlo in diversi formati.

Paradossalmente potremmo dire che ha pure troppe possibilità, alcune delle quali probabilmente non verranno mai utilizzate per un normale uso stradale.

Le mappe sono molto precise ed aggiornate, tranne alcune rotonde appena costruite ma si parla di nemmeno un paio di mesi. Di default non sono presenti gli autovelox. Peccato, sarebbe un ottimo navigatore. Due fattori decisamente importanti che lo portano in fondo alla mia personale classifica. Dovessero migliorare prossimamente la stabilità del segnale mi sentirei di consigliarlo ai più esigenti, soprattutto per la notevole gestione dei POI.

Non avendone mai sentito parlare prima eravamo abbastanza scettici sul funzionamento di questo navigatore. Inoltre, prima di dare conferma del tracciato, è possibile salvare la destinazione nei preferiti. Il fix del GPS è rapidissimo, eseguito mediamente in 15 secondi. Vediamo ora come si comporta questo navigatore nel punto critico del percorso.

La precisione è davvero buona, si aggira intorno alla decina di metri. Ottima anche la possibilità di inserire deviazioni, alternative, blocchi e persino strade da evitare. Davvero una bella pensata. Graficamente è accattivante e le indicazioni vocali sono molto buone, quasi a livello di quelle del TomTom, e pure meglio riguardo alla segnalazione degli autovelox. Il tempo impiegato a calcolare il tragitto è davvero breve: pochissimi secondi e il navigatore è pronto.

Anche nel ricalcolo è estremamente pronto ed affidabile. La mappa ci sembra aggiornata. CoPilot Live la spunta tra tutti e cinque i pretendenti. Grafica splendida, stabilità del segnale sopra la media e fix davvero rapido. Con l'IBM si passa al top delle mie esperienze, non ho mai trovato strumenti migliori per qualità e funzionalità, anche se c'era una profonda differenza tra la fascia R a basso corsto e la T al top della specie, il T30 pur essendo vecchiotto faceva girare software che il mio HP della ditta del fa tuttora fatica ad accettare.

Entrambi sono stati venduti agevolmente come usati di recente, l'utente ebay che ha ricevuto il T30 è stato colpito dalle sue capacità, la velocità, la lucina sui tasti per lavorare di notte, lo schermo e il buon equilibrio dei componenti lo rendono da allora il mio consiglio per i portatili.

Il era un esperimento per. Il flybook A33i è l'ultimo portatile che ho acquistato per me, nasce dall'esigenza di poter lavorare in treno, purtroppo sono un pendolare, e dal salvare la mia schiena e le mie spalle L'IBM E comprato come occasione derivava dall'esginza di fare un regalo a mio padre perchè potesse navigare il. La sua peculiarità stà nel fatto di essere veramente piccolo. Alto 1,5cm, con la sua caratteristica forma bombata ed arrotondata, è più piccolo di una carta di credito o un biglietto da visita.

Questo è una delle ottime novità create da Palm come il multitasking e il Touchstone che ricarica i telefoni per induzione elettromagnetica senza fili! Il Veer, in mezzo, a confronto con il Pre 2 e il Pixi Plus. Le tastiere sono simili con tasti morbidi, ma quella del Veer è la più piccola ed essendo incassata non è comodissima, meglio quella del Pixi, libera e allungata.

Il Pre 2 è molto spesso, il Veer è ridottissimo, ma alla fine i lpiù leggero e il più comodo per me è sempre il Pixi, sottile e piccolo, subito pronto, peccato che non sia molto potente Peccato soprattutto che questi terminali con grandi possibilità siano destinati a scomparire, sul Veer si installa una versione di prova di Android 2.

D'altronde gli sviluppatori per WebOs non esistono più, i programmatori privati fanno solo alcune cose per la versione 3 su Touchpad, quindi è tutto un po' alla fine. Per ora lo utilizzo come radio-sveglia con tempo e funzioni avanzate grazie alla esposizione su Touchstone.

L'altro giorno ho ripreso in mano il Pre Plus, e devo dire che nulla era come questo telefono: comodo con la forma arrotondata, con un buon schermo ampio, ma non troppo, ed una tastiera facile da utilizzare, veloce e pieno di funzioni. La sua forma lo rende comodissimo da trasportare e perfetto per tutte le funzioni, peccato, al su confronto scompaioni i bestioni samsung, il pesantissimo mattone Iphone e le bestioline HTC, pixi e veer e anche il grosso e scomodo Pre 2.

Se teniamo conto della risoluzione alta e definita, dei colori, del wifi senza rivali e dei comandi ottimi, credo che il fallimento di webos sia molto grave. Sarebbe bello vederlo rinascere con android o un webos open! Ricordo quando con il mio Nokia ascoltavo la radio sull'auto, utilizzando come antenna un auricolare strappato Il mioTreo mi ha accompagnato in Guinea, aveva un batteria che durava tre o quattro giorni, poteva fare foto, video e registrare suoni ambientali.

Certo non era all'altezza della qualità dei device di oggi, ma non mi preoccupava nel caso di rottura o perdita.

Cosa simile fece il nokia in Sicilia, dove, per lavoro, dovevo trovare in poco tempo vari luoghi, non ero riuscito a far funzionare un antenna Bluetooth, ma tramite la connessione 3g e Google Maps per Nokia, unito alla funzionalità A-GPS ossia tramite la cella teleofnica , mi sono salvato in più di una occasione! I cellulari inutilizzati possono essere valorizzati in questo modo tralasciando la parte telefonica fin troppo ovvia :. Molto comodo quando si fa un viaggio!

I Treo della Palm , , o 7 con windows mobile, ma quest'ultimo tipo non l'ho avuto Possono essere utilizzati come lettori di ebook. Io poi possiedo una tastiera completa pieghevole a dimensione e tasti come quella di un portatile da agganciare tramite l'infrarosso al Treo, una fig I più moderni, nell'era dei social, Iphone , Pre e Android, magari non sono ancora inutilizzati, ma vediamo dopo Gli Iphone , se tralasciamo il fatto che valgono sempre molto, quindi non è male l'idea di rivenderli su ebay, sono strumenti ottimi come lettori multimediali , vista la qualità del suono, e, dal 4 in poi, anche dello schermo.

Fanno ottime foto e video. Possono gestire file di ogni tipo, anche se in mancanza della tastiera fisica non penserei ad un utilizzo per la scrittura, a meno di utilizzare una tastierina bluetooth. Per l'intrattenimento sono ottimi, inoltre, fino ad adesso, non scordate che il 3g ha le stesse possibilità software del 4 e 4s. Sono ottimi anche come navigatori GPS , con moltissimi programmi da scegliere. Agganciati tramite gli appositi dock si trasformano in ottime radio, stereo e lettori mp3.

Buoni come lettori di Ebook con Stanza o altro. Pixi sono sempre utilissimi per scrivere grazie alla tastiera , se poi si riesce a montare Scratch o Picsel Office possono anche editare i file di MS Office Word.

Non male come lettori di ebook, anche se le applicazioni dei Palm erano grandi e Stanza li batte tutti. Ottimi anche, sul comodino, per visualizzare l'ora notturna magari sul Touchstone , con la sveglia mp3 o radio, e per vedere subito il tempo previsto.

Inoltre funzionano ottimamente con un programmino per utilizzare le mappe offline con il GPS , il mitico NavIt! Per assurdo quindi, ma dovrei fare alcuni test, potrei agganciare un disco serial ATA da 1TB tramite usb al Galaxy s2, poi mettere il cellulare in rete sulla rete wifi e avviare la consivisione delle periferiche su wifi con Wifi File Explorer che consente di vedere i dischi android da navigatore web del pc agganciato alla stessa rete wifi ottenendo che il Galaxy trasforma una periferica USB in una WIFI!

A qualche giorno ancora prima dell'uscita del Palm Pre 2, vediamo qual'è l'esperienza con il Palm Pre. Infatti oltre a perdere lo sportellino il mio Pre a quasi un anno dall'acquisto come usato poco comunque , ha una fessurina che parte dall'angolo dell'apertura della microusb e punta inesorabilmente verso lo schermo, il che è alquanto inquietante e fastidioso Ritengo quindi che la scelta per il Pre2 sia ottima, e garantirà una notevole durata al uovo smartphone.

Ecco una breve guida su come comprare su ebay senza avere brutte sorprese, seguendo esperienze personali sulla situazione. Partiamo dal titolo : riguarda l'oggetto che cerchiamo, ossia un Iphone 4g.

Risulta nuovo e a 16gb, corrisponde, anche se il nuovo dovrebbe portarci ad un altro prezzo, inoltre è da sempre lo specchietto per le allodole, non fidatevi. Le caratteristiche tecniche , e qui ci soffermiamo, questo spesso è l'unico punto in cui anche le peggiori canaglie dicono la verità, quindi la mancanza dell'UMTS, ad esempio, deve far pensare.

Compatibilità con iPod e iPhone

Monitorate bene queste caratteristiche, devono corrispondere in toto all'oggetto che volete, quindi dovete conoscerlo bene In questo caso tale G. Ho scritto proponendo una restituzione o una transazione più corretta, ma nulla in un altro caso invece la restituzione era andata a buon fine ed avevo recuperato tutto. In questo caso si fa la contestazione Ebay gli ha chiuso l'account e la denuncia alla Polizia postale, ma dubitate di rivedere i soldi, purtroppo.

Il Palm Pre, ed il Palm Pre Plus certo non stanno avendo il dovuto successo stretti, come sono, da avversari incalliti come i telefoni Android, i Blackberry, i Nokia e i vari modelli Iphone i Windows Mobile sono decisamente in calo e poco interessenti a parer mio. Di certo la mancanza di programmi sviluppati ad hoc e le difficoltà economiche dell'azienda, che hanno limitato il lancio degli smartphone solo in alcuni paesi, infatti manca l'Italia , rendono difficile la diffusione di questo strumento che, pur non essendo un Cult, un oggetto di moda, ha un bel design ed è decisamente molto funzionale e con potenzialità di programmazione ed utilizzo veramente interessanti!

Bene, nonostante la frustrazione di avere un ottimo prodotto tra le mani senza poter utilizzare gli applicativi a pagamento che ne possano sfruttare appieno le funzionalità per me e per tutti gli italiani e gli altri abitanti di nazioni ove il Palm Pre non è distribuito ; devo dire che grazie a Preware e ai programmi sviluppati dai programmatori "Home" sito Precentral , ed a qualche applicativo gratuito accessibile sul catalogo ufficiale dal mondo, finalmente il sassolino, come viene definito, ora funziona dovere.

navigatore per iphone 3gs

Se è vero che ancora molti produttori non hanno portato i loro software sulla piattaforma webos, è pur vero che ora si possono elaborare i documenti di word Scratch , navigare con simulazione 3d in GPS con Navit, accedere al pc con VNC e utilizzare alcuni giochi di ultima generazione 3d. Sistema Aperto Se consideriamo quindi che a breve si passerà alla versione 2. Certo per ognuno esistono sistemi di crack, ma in nessuno esiste un supporto per chi sviluppa a casa, e questa era una politica della Palm fin dai primi Palmos, tanto da avere cataloghi per palm OS di centinaia di migliaia di applicazioni, il che ha aiutato la necessità di avere sia su PalmPre che su Iphone e Nokia e Windows Mobile la presenza di un emulatore di PalmOS!

Sincronizzazione Alla lunga poi mi sono accorto che avere un sistema come Itunes che davvero permette di gestire i media sul pc e sincronizzare tutto su Iphone come il vecchio Palm Dektop , ma d'altra parte verifica continuamente e blocca le funzioni che non piacciono alla Apple, ha bisogni di continui aggiornamenti, non permette di aggiornare il telefono a pena di perdere tutti i sistemi per l'homebrew e ad ogni pià piccola variazione deve sincronizzare tutto lo smartphone per parecchio tempo, scoccia non poco.

Esiste Missing Sync per Palm Pre, che simula un buon Palm Dektop anche per media e altro, ma risulta interessante più che altro per salvare i comntenuti. Il Pre aggiorna i dati, le applicazioni e il sistema online , senza inteferire sulle cose già installate, a parte le patch ed il kernel ovviamente tranne che esistiono programmini per ripristinare tutto come era in pochi minuti , non necessita di sincronizzare avendo bisogno di unl pc e di un software specifico e di non utilizzare il telefono nel frattempo fa tutto in background!

Inoltre il trasferimento dei files su Iphone è veramente fastidioso per quanto sia bloccatissimo e mutuato da ITunes esistono alternative come Iphone browser e WinSCP, ma con che lentezza!

Navigatore Tom Tom su iPhone 3G ed iPhone 3G S

Inoltre devo dire che Preware funziona velocemente e senza errori, mentre Cydia si impalla, ci mette moltissimo ad aggiornarsi ed è la seconda volta che si blocca sul mio Iphone non permettendo più aggiunte ed aggiornamenti, merito credo, della difficile dinamicità dell'OS nell'accettare le modifiche esterne, il contrario, da che vedo, del WebOS, ad esempio con UberKernel che permette di overclokkare l'Os e migliorare di moto le prestazioni anche solo del Pre normale.

A questo punto devo dire che il Galaxy s2, pur rimanendo l'hardware migliore, non è il massimo a livello software, e presenta comunque quache debolezza:. Altra Nota: il riconoscimento vocale su WebOs, pur non essendo come Sirio, è già in italiano ed anche offline!!!! Speriamo che il passaggio ad opensource sia di aiuto e non la fine Finalmente posso confrontare i due bestioni della Apple e l'utimo uscito, ma purtroppo già vecchio precocemente, della HP-Palm.

Stiamo parlando dell' Iphone 3gs e dell' Iphone 4 o 4g e del Pre2. Partiamo dalla Forma , che dire dell' Iphone 4 : è scomodo , grosso, pesante, poco adatto alla mano, sfuggente, e non piacevole al tatto.

Inoltre visivamente è sempre un bel prodotto, ma le forme curve sono il meglio per lo stile. La solita fregatura apple dell'oggetto Cool che pretende altrettanti gadget di utilizzo cool e quindi costossimi. Certo come telefono , il 4, ha dei sensori stupendi, una velocità fenomenale, una grande fotocamera: per ora ho visto cose simili solo sulla Nokia, il Pre non riesce a fare cose decenti, persino la camera del 3G era molto migliore del 5mpx del Pre2 come nitidezza e dettagli delle immagini!

Il retina-display è veramente eccezionale, si vede come sullo schermo del pc! Molto fastidiose le notifiche dell'iOs 4 che bloccano l'utilizzo dei programmi e devono essere rimosse, meglio quelle Androdid sulla barra o, ancora meglio, le stupende del Webos che si accumulano sul fondo, si possono togliere in blocco e si guardano quando si vuole!

Certo rimane diasastroso il multitasking dell' Iphone che alla fine è solo un parcheggio e spesso necessita comunqe del riavvio dell'applicazione! Che dire invece dell'attuale punta d'attacco della Palm: il Pre2 , in confronto certo la maeggevolezza dei sassolini Pre e PrePlus era ottima, con la scocca dietro in gomma non cade neppure con la Bora a , inoltre la dimensione che stà esattamente nella mano è fantastica, anche per tenere i Pre nei vecchi portacellulari e nelle tasche anche dei jeans.

Credo comunque che, pur essendo l' Iphone 4 un prodotto raffinatissmo, potente e cool, spesso sia sottoutilizzato e quasi imposto per moda, quindi in maniera aberrante, quando il nostro sassolino Pre è comodo, leggero, più piccolo pipccolo e soprattutto costa molto, ma molto meno dei mostri Apple. Buzz player Finalmente un player video cher non ha bisogno del server sul pc, è assurdo che con la potenza dei processori di ora si debba avere il pc acceso per accedere e visualizzare i file in rete io ho una rete wifi con 2 lacie lan per cui vorrei accedere ai video anche senza pc acceso!

Con BuzzPlayer possiamo navigare le cartelle locali ma anche le acrtelle di rete e visualizzare direttamente i file video, tra l'altro non solo mp4, eddai con tutti i diivx possibile che la Apple ma anche la Palm accetti di default solo i formati Quicktime!?

Meno male! App cazzate Ho visto la notizia di un padre americano che ha fatto causa alla Apple perchè i filgi minorenni acquistavano app e upgrade su iTunes troppo facilmente: che stupidaggine! Ci sarebbe da fare causa al padre perchè ha dato ai figli la password dell'account a cu è associata la carta di credito, che squinternati! Il Palm Pixi, rispetto al suo fratello maggiore Palm Pre, si presenta subito con caratteristiche specifiche.

Il Palm Pixi Plus cattura subito per la scocca che ricopre il telefono vero e proprio, in gomma, il che lo rende molto comodo, anche in vista del fatto che risulta molto piccolo e sottile, data la leggerezza se fosse scivoloso sarebbe davvero un problema! I tasti direttamente disponibili sotto lo schermo luminosissimo sono ovali ed in gomma trasparente rialzata, devo dire molto comodi anche se un po' vicini l'uno all'altro. Abituato al Palm Pre non al Plus , devo dire che la velocità di risposta delle applicazioni è ottima, e l'area gestionale, che caratterizza tutti i nuovi prodotti della Palm, una striscia nera che recepisce i colpi o le scivolate delle dita per realizzare il torna indietro, e la messa in attesa delle applicazioni per il passaggio alle schede del multitasking, risulta ancora più comoda senza pulsanti e con il led a striscia orizzontale.

Dopo qualche ora di utilizzo devo dire che il Pixi non ingombra, sta davvero dappertutto, quasi anche nel portafoglio I tasti sono decisamente piacevoli e comodi, mentre il bordo dello slider del Pre infastidisce un po' l'accesso.

Quanto costa l’applicazione TomTom Italia per iPhone e iPad?

Insomma un ottima versione del Palm Pre, piccola, leggera, sottile, comoda e veramente piacevole. Certo senza il Wifi della versione non-plus ci sarebbe stata una grave mancanza. Il prezzo decisamente abbordabile, la comodità e la qualità del prodotto ne fanno un ottimo strumento, da non perdere.

Perchè la Apple si rifiuta di abilitare con l'aggiornamento del suo iOS 1,4, la funzione sfondo e multitasking devo dire un po' poverella al confronto con quella Palm, il più delle volte ci impiega come ad aprire l'applicazione da zero e spesso si scorda i dati ultimi sull ' Iphone 3G? Se consideriamo che la versione dell'OS jailbreakkata abilita queste funzioni con buon successo sul terminale 3G, allora si evince che la Apple come la becera Microsoft che ora sviluppa tutto non per XP per costringere gli utenti ad abbandonarlo vistoil flop di Windows Vista e 7, ma questo è un classico di Windows , spinge gli utenti beceramente ad abbandonare gli Iphone vecchi per i nuovi Certo la tendenza di Apple sta cambiando e ora accetta nel suo catalogo varie applicazioni prima bloccate, ma l'iOS è lungi dall'essere aperto.

Certo è 16gb di memoria e la memoria ram per l'avvio delle applicazioni migliorata, fanno la vera differenza interna. La tastiera è la stessa purtroppo mi devo accontentare negli ultimi acquisti della qwertz e di alcuni simboli tedeschi, unico luogo dove poter acquistare telefoni unlocked per noi Italiani. La batteria è sempre la BP1 da circa mAh credo, accettabile se si spengono tutti i servizi non utili, utilizzando: "battery saver" che spegne ed accende il telefono con la modalità aereo ad orari predefiniti i Toggle per accendere e spegnere il GPS e il 3G, mantenendo il wif operativo solo se necessario, e tenendo la luminosità bassina, in modo da arrivare a circa due giorni di utilizzo senza ricarica.

La cover è, come quella del Pixi plus, non più in plastica lucida, ma in gomma prensile e possiede già il sistema per touchstone la carica per induzione ad appoggio, "invenzione" della Palm. In definitiva: il Palm Pre Plus è veramente ottimo ha battuto l' Iphone 3gs nei contest online , comodo, con tastiera, un buon schermo ed una grande funzionalità di software e di sistema operativo, la versione Plus poi presenta una maggior quantità di memoria e una maggior spazio del disco da 8 a 16gb.

Direi che risulta uno dei migliori touch in circolazione, solo un po' carente ancora la lista della applicazioni online, ma considerando che il WebOS è l'unico veramente libero e che la Palm-HP supporta i programmatori privati, credo che presto se ne vedranno delle belle, specialmente all'arrivo della versione 2. Notiamo come la tastiera del Pixi Plus spicchi maggiormente sul piano del telefono e i tasti arrotondati ed in gomma, rendano comodo l'accesso.

La tua mamma vuole un navigatore

Ed ecco invece alcune caratteristiche interessanti, a parte la sottigliezza del palmare, si nota, nella scocca di gomma, sulla sinistra, lo sportellino arrotondato da aprire per connettere la microusb, molto comodo rispetto alla baionetta dell' Iphone che si riempie di polvere e altro, e allo sportellino in plastica dura del Palm Pre, che mi si è già rotto dopo nove mesi di utilizzo.

In questo caso lo sportello fa parte della scocca e si apre a pressione, pulito, molto chiuso e resistente, frose un po' troppo per cui occorre fare forza per poter infilare il cavetto Ed ecco qui i cellulari Palm Pre e Pixi Plus "nudi", si noti che la batteria è la stessa: BP1 e che in tutti imodelli Palm, dalla notte dei tempi, è sostituibile io ho anche la versione potenziata per Treo e Palm Pre, quasi una settimana di carica senza problemi!

In ultimo, in considerazione di Peter Skillman che è passato da Palm a Nokia, e dice che il cellulare Pixi è ottimo, ma il nome è da gay: possiamo rispondere che il nome PIXI sembra arrivare proprio dalla Svezia patria del Nokia , e richiama una creatura dell'immaginario celtico della Cornovaglia in Inghilterra, quindi nulla di male invece, anzi un nome simpatico, e spero che essendo un folletto gliela faccia vedere a questo Peter rovinandogli le giornate con i suoi tiri.

Il telefono risulta comodo, leggero e facilmente utilizzabile più facile il trasporto rispetto all' Iphone 4. Vi sono widget apposta della HTC molto comodi, per non parlare del sistema integrato di avvisi, tra facebook e flickr, fantastico In ogni caso finalmente posso scaricare tutte le app che voglio con 1,5gb di memoria interna , e il telefono ha qualche scatto, ma risponde bene è un dual core solo l'apertura da standby risulta lenta.

Il sistema x il risparmio di energia è comodo, ma manca la gestione dei dati da rete, assurdo! Rispetto all' Iphone devo dire che manca il sistema integrato di acquisti: musica, film, libri e riviste, li ho provati tutti e sono comodissimi! PS ma perchè mamma HP intanto che decide a chi vendere il pacchetto WebOs, non rende disponibile il catalogo a pagamento a tutto il mondo?!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

L'articolo di seguito in realtà due sono prove per iscrivermi come redattore presso WebOs Nation, in ogni caso credo sia interessante anche per gli italiani Altra riflessione invece a proposito dell 'HP Touchpad.

Pur non possedendolo ho verificato questa nuova grande possibilità di installare, oltre il webOs 3, che comunque ha delle grandi possibilità, anche in termini di applicazioni editor documenti office, Filemanager network, visualizzatore formati Video Divx etc , anche Android, dal 2,3 al 4!

How you live the problem when you have to copy and paste a piece of a text from an application to another? In webOS, with my Pre, i remember very well the simply sequence of actions that i have to do with Palm OS, even if now i have to use my fingers, and they are really bigger then the text, i have no great problem to do that.

With my Iphone , now, with iOS 5, and the little target sign is similar, and i don't have synthoms..

But really when i have to do that with Android, i feel not so well, before, i spent some time to calm my breath, my heart is pumping strange, and my eyes are making movement around the world The android apps have strange difference when you want to copy something. Is like impossible mission to have a menù that ask youi what you want to do, sometime this menù appear over the text, and has dangerous possibilities, i really make avery time many things, many actions, but i never reach the target to select only some text, only the words i want to select, and copy only these on the other application What about the new possibilty to start Android Ice on Touchpad?

It is a tablet with really hardware power, with a great WebOS on it, full of great application, and NOW everyone can start on it, in dualboot, also Android with his super catalogue, the market, and have a super-gadget with little money! But Touchpad, and Pre 3 was only for United States so no italian language and no applications Il sistema è collaudato: un nuovo sistema operativo fatto per smartphone con buoni processori e buona resa grafica, spesso un Os apero che permetta lo sviluppo di applicazioni da parte di tutti i programmatori che lo desiderino, e agganciato a un catalogo online che garantisce l'installazione, l'acquisto e l'aggiornamento di ogni applicazione.

Io devo dire che oramai il Palm Pre è giunto ad un buon livello con la versione Os 1. Rimane il fatto che manca un softwrae di navigazione gps con mappe offline, un software di gestione dei documenti office e unh sistema di sincronizzazione accettabile. Inoltre sono, qui in Italia, ancora costretto ad utilizzare un finto sistema Sprint, anche ho una sim Wind. Il fatto che sia in inglese non è un problema, ma tuttora è inibito l'accesso completo al catalogo online e manca una localizzazione dei programmi.

Io credo che il Palm Pre possa davvero essere il miglior smartphone multitouch e multitask prodotto finora. Nel tempo credo che questo verrà fuori, e se finalmente verrà venduto in tutti i paesi e localizzato a dovere e affiancatro dagli sviluppatori che finora avevano fatto grande il Treo Dataviz, Resco Certo le vere novità sono: la scocca di materiale gommoso, senza sportellini ed avvolgente, la fotocamera a 5mpx, lo schermo piatto, il processore a 1ghz, il webos 2.

Certo non sono modifiche stratosferiche, e credo che il reale successo sarà dovuto a tre fattori: pubblicità, diffusione davvero planetaria, App decisamente migliorate ed in buona quanità.

Purtroppo se entro Natale le cose non cambiano, non credo che la diffusione sarà iun tutti i paesi Italia compresa, per la pubblicità si vedrà, per le App credo che ci vorrà un po' dal lancio della nuova versione dell'Os, ma se entro qualche mese non si hanno le possibilità dell' Iphone e dell'Android, ti saluto Rosina La presa in giro: nel Market Google quando scarico, dopo l'acquisto, un software grosso, come un gioco o un navigatore gps mi dice che è compatibile con tutti i miei prodotti: LG Optimus One, LG Optimus Dual e HTC Cha Cha, ha ha che ridere, sui due piccolini riempirebbe la memoria e bloccherebbe tutto, scemi!

Detto questo vediamo alla fine come funziona Android, il quale probabilmente ha delle pecche sue e delle pecche di personalizzazione. Ad oggi credo che solo il Samsung Galaxy s2 abbia il minimo vero : dualcore 1Ghz, ram 1Gb , mem. Per l' Optimus Dual , sono riuscito ad avere una situazione accettabile, ossia un buon telefono che risponde bene, agendo in questo modo:. In ogni caso clicco sulla icona widget di Es monitor o attendo i 15 min e pulisco Se tuttova ok, Android è il mio sistema da ora in poi, molto complesso, ma anche molto libero.

Dunque possiedo finalmente un Palm Pre , ancora non disponibile in Italia. Direi che subito si evincono alcune differenze tra i due dispositivi. Il Palm Pre è decisamente più leggero e di dimensioni più comode, questo a scapito dello schermo, che risulta comunque ben utilizzabile.

Oggi la gente sembra guardare alla vita come a una speculazione. Non è una speculazione, è un sacramento. Il suo ideale è l'amore, la sua purificazione è il sacrificio. Di seguito gli articoli e le fotografie che contengono le parole richieste. Iphone 3gs e Palm Pre. A questo punto devo dire che nel confronto, che ora posso fare, è vero chel' Iphone 3gs è veloce e la sua struttura compatta e di grande design.

Ma dopo varie disavventure devo dire che alivello software basta un nonnulla per incasinare il sistema iOS, il GPS è lentissimo e basta poco per non farlo pù funzionare. Se il melafonino cade potete dire addio ad almeno una funzione, quando non capita che lo stesso sisetma si blocchi e non ci sia più modo di utilizzarlo. Tra l'altro, nel tempo, anche se rimane il problema di un vero ripristino del webos, dei dati e delle applicazioni con i progressi , ancora non suipportato, dev o dire che la totale autonomia del Palm Pre dal PC per il suo funzionamento e gli aggiornmenti è fenomenale.

Stasera ho utilizzato per la prima volta, appieno, il software navigatore Navit su Palm Pre. Grande WebOs App! CorePlayer poi è grandioso, magari comunque un po' lento, ma permette di vedere film interi in divx, avi, mpg cosa che neppure vlc per Iphone permette in maniera gradevole Non esistono questi software neppure a pagamento e non a quella velocità! Quindi tralasciare l'emulatore Classic nella versione 2.

Non fate affari con lui!

L'iOs 5 su Iphone 4. Iphone , Webos o Android, questo è il dilemma. Dopo vari tentativi e tentennamenti ho deciso di cambiare.

Iphone 3gs in loop recovery continuo dopo aggiornamento iOS. Mi è capitato. Alla fine con una combinazione di cose riesco