Scaricare Foto Da Samsung Cloud

Scaricare Foto Da Samsung Cloud  foto da samsung cloud

Interessa anche a me, ho un sacco di foto che vorrei stampare ma non riesco a recuperarle dal samsung cloud, posso solo visualizzarle in galleria. 0 Likes. Tutto questo non significa, però, che non si possano trasferire dati da un dispositivo Samsung a un. Hai scattato tante belle foto con il tuo smartphone Samsung, vorresti trasferirle ti serve per risolvere il problema, e quindi cominciare a trasferire foto da Samsung a PC, Grazie ai servizi di cloud storage, puoi archiviare le tue foto online e. Samsung Cloud, il noto servizio di backup e ripristino basato sul cloud noi) di non sapere da quanto tempo la versione web di Samsung Cloud sia web è possibile visualizzare, gestire, cancellare e scaricare foto, video. Come Accedere a Samsung Cloud da un Samsung Galaxy. Questa guida ti spiegherà come trovare e personalizzare le impostazioni del tuo Samsung Cloud da un telefono o tablet Galaxy. Spostare Foto da un Cellulare a una SD Card.

Nome: foto da samsung cloud
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 48.61 Megabytes

Sei passato ad uno smartphone Samsung di recente generazione, perché quello prima è troppo vecchio o, magari, si è rotto, ma non hai idea di come trasferire tutti i tuoi dati? Esistono diversi metodi per svolgere questa operazione ed in questo articolo ti spieghiamo quali sono.

Ti aiuteremo ad eseguire le varie procedure di Smart Switch in poco tempo e con un linguaggio molto semplice. Non è necessario, infatti, essere degli esperti di tecnologia e non servono grandi paroloni per insegnarti a trasferire i dati in maniera corretta.

Samsung Smart Switch: che cosa è? Smart Switch da computer Per utilizzare Smart Switch da PC windows devi installare innanzitutto il software omonimo dopo aver effettuato il download del programma dal sito ufficiale.

Completa ora il setup cliccando su Avanti e poi su Fine.

Samsung Smart Switch

Samsung infatti applica molte modifiche ai menu standard di Android ed aggiunge le sue app preinstallate, che se da un lato aggiungono molte funzioni dall'altro confondono gli utenti che provengono da altri operatori, rendendo difficile anche operazioni molto semplici come trasferire file, foto e contatti dal cellulare al PC.

Scopriamo in questa guida come trasferire qualsiasi tipo di dato dal cellulare Samsung al PC che si farebbero con ogni altro smartphone Android, con alcune app e programmi ottimizzati per gli smartphone Samsung.

Questo programma semplice da installare e configurare permette di copiare ogni dato salvato sul telefono tra cui anche i contatti, i messaggi, le impostazioni WiFi, le sveglie, la cronologia e altro. Da Smart Switch è anche possibile aggiornare il Samsung Galaxy all'ultima versione del firmware e installare i driver per riconoscerlo. Per usarlo basta installarlo sul PC ed avviarlo: se sono presenti dispositivi Samsung connessi tramite cavo USB, il programma si connetterà automaticamente fornendo tutte le opzioni per trasferire i dati in maniera sicura ed efficace.

Smart Simulator

Smaert Switch è utile anche per spostare i dati da un Samsung vecchio a un Samsung nuovo, tramite WiFi Direct: avere quindi tutti i dati originali sul nuovo telefono senza nemmeno passare dal PC è davvero una passeggiata!

A questo punto compare un elenco di dati che è possibile trasferire. Non ti resta che seguite le istruzioni visualizzate per trasferire in maniera corretta i dati dal device precedente. Come trasferire i dati tramite wireless Ecco le operazioni da svolgere per trasferire i dati da Samsung a Samsung utilizzando lo smartphone: avvia Smart Switch e premi su Accetta ed Ok; seleziona la modalità senza cavi; scegli il ruolo del telefono, ovvero se è quello predisposto al trasferimento dei dati o alla loro ricezione.

Come trasferire dati da Samsung a Samsung con Bluetooth Se hai due telefoni con tecnologia Bluetooth, puoi condividere i dati tra di essi in maniera molto semplice.

Ecco qui di seguito la procedura corretta per trasferire dati da Samsung a Samsung via Bluetooth. Sincronizzazione cloud La sincronizzazione del servizio di storage cloud permette di trasferire i dati da un servizio cloud ad un altro senza dover necessariamente passare dal PC e senza alcun cavo. Se mancano, puoi configurarli premendo sul pulsante Aggiungi account.

Se vuoi sincronizzare foto e video, ti consigliamo di utilizzare il servizio Google Foto che ti permette di archiviare, senza limiti e costi, le tue foto ed i video. Per scaricarlo sul tuo PC, collegati al suo sito Internet ufficiale e clicca sul pulsante Download per Windows che si trova centro della pagina.

Apponi quindi il segno di spunta accanto alle due voci Accetto i termini del contratto di licenza e termina il processo d'installazione del programma cliccando prima su Avanti e poi su Fine. Ora, collega il tuo smartphone o il tuo tablet al computer usando il cavo USB in dotazione con il dispositivo, avvia Smart Switch e clicca sul pulsante Backup per avviare il salvataggio di foto, musica, applicazioni, email ecc.

L'operazione potrebbe durare diversi minuti, al suo termine comparirà una schermata di riepilogo con la lista di tutti i dati salvati sul PC. Cliccando su Conferma puoi chiudere Smart Switch mentre pigiando sul pulsante che si trova in alto a sinistra puoi aprire la cartella con i backup realizzati dall'applicazione. Strumento "importa immagini e video" di Windows Se gli strumenti di backup inclusi in Smart Switch ti sembrano poco pratici, puoi trasferire foto da Samsung a PC sfruttando la funzione "importa immagini e video" di Windows.

Per sfruttare la funzione "importa immagini e video" di Windows, il tuo device deve essere visto dal computer come se fosse una fotocamera. Apri quindi il menu delle notifiche di Android effettuando uno swipe dalla parte alta dello schermo verso il basso , fai "tap" sulla voce Connesso come dispositivo multimediale e metti il segno di spunta accanto alla voce Fotocamera PTP presente nella schermata che si apre.

A questo punto, collega il tuo smartphone o il tuo tablet al computer usando il cavo USB in dotazione con il dispositivo, apri l'Esplora Risorse di Windows l'icona della cartella gialla che si trova in basso a sinistra, sulla barra delle applicazioni e seleziona l'icona Computer o Questo PC dalla barra laterale di sinistra.

Dopodiché fai click destro sull'icona del tuo smartphone o tablet e seleziona la voce Importa immagini e video dal menu contestuale di Windows. Il computer comincerà ad analizzare tutte le cartelle presenti sulla memoria del dispositivo e individuerà automaticamente quelle che contengono le foto.

Servizio rapido

Al termine della procedura che potrebbe durare diversi minuti comparirà una finestra con le opzioni di importazione delle foto. Apponi quindi il segno di spunta accanto alla voce Rivedi, organizza e raggruppa gli elementi da importare, clicca sul pulsante Avanti e seleziona i gruppi di foto da importare sul PC.

Le foto presenti sulla memoria dello smartphone o del tablet vengono raggruppate automaticamente in base alla data di realizzazione.

Per cambiare i criteri con i quali devono essere raggruppati — ossia l'intervallo di date che deve passare fra un gruppo di scatti e l'altro — utilizza la barra di regolazione Regola gruppi che si trova in basso a destra.