Scarica Derive 6 Italiano

Scarica Derive 6 Italiano  derive 6 italiano

Derive, download gratis. Derive La matematica a portata di clic. Non è tradotto in italiano; Bisogna avere qualche conoscenza di matematica . derive 6 . mostra i passaggi se scrivo delle espressioni di tipo elementare ma lunghe?. Scarica l'ultima versione di Derive: Impara la matematica in un click. poiché non è tradotto in italiano, l'utente dovrà anche abituarsi alla terminologia inglese. 8/10 (18 valutazioni) - Download Derive gratis. Derive Scarica Derive e scopri uno dei migliori programmi di calcolo matematico GeoGebra Italiano. Derive è un'applicazione sviluppata per l'ambiente matematico ed offre diverse opzioni per risolvere la maggior parte dei problemi difficili. Con questa. Derive è un software potente e geniale, al contempo sobrio e funzionale, di grande utilità Si può trovare anche in lingua italiana (Derive 6).

Nome: derive 6 italiano
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 40.45 MB

Benvenuto Aggiornamenti Ricerche recenti download derive 6 in italiano. Più Derive Trial Edition 6. Altre informazioni Più Internet Download Manager 6. Accelerare i download fino a 5 volte, programma download, recuperare e riprendere i download interrotti.

La barra di formattazione non verrà più usata in questa sessione, per cui si procederà a nasconderla per lasciare spazio ad altre cose. Confermare con un clic sul bottone per nascondere la barra di formattazione. Selezionare la prima voce di questo sottomenu cioè Allineamento di nuovi oggetti.

Espressioni non semplificate sono espressioni inserite manualmente o alle quali è stato applicato un operatore senza essere state semplificate. Scegliere 22 punti e Grassetto … …, quindi confermare le modifiche con. Per lavori personali è meglio usare caratteri piccoli. Quindi, tornare indietro e ripristinare le dimensioni originarie e provare a cambiare colore. Infine aggiungere la lettera greca minuscola Pi dalla barra dei simboli greci.

Ci sono tre metodi anche per inserire la base del logaritmo naturale e. Usare tutti questi metodi per inserire la somma di tre e , poi sommare la lettera ordinaria per vedere la differenza tra una variabile con questo nome e la famosa costante.

In questo modo le espressioni inserite e quelle semplificate compaiono nella stessa riga, risparmiando righe a video. Il comando Esci si trova nel menu File. La finestra di dialogo Avvio di Derive consente di scegliere di avviare DERIVE con le impostazioni predefinite o con le impostazioni del file di inizializzazione, ovvero con alcuni dei cambiamenti eseguiti nel primo capitolo. Si consiglia ai lettori di fare la stessa cosa. In questo capitolo sarà utilizzato il polinomio sopra indicato per studiare e applicare alcune proprietà.

Accertarsi quindi, che sia corretto. Il polinomio non è stato inserito correttamente! Manca al secondo addendo.

Dove posso scaricare derive 6 in italiano ?

Inserire dopo , quindi completare la modifica con. Il pulsante esegue una sostituzione della vecchia espressione con la nuova. Da ogni punto, si possono vedere dettagli che non si potrebbero cogliere da altre prospettive. Basandosi su questa idea, i matematici usano tutta una serie di differenti rappresentazioni di un oggetto matematico. Il polinomio di terzo grado che è stato inserito è visualizzato nella rappresentazione algebrica. In altre parole: si traccia il suo grafico 3. La barra del titolo della finestra attiva è scura, la barra del titolo della finestra inattiva è chiara.

Quando la finestra grafica è attiva, il menu, la barra dei comandi e la barra di stato sono diverse rispetto a quelle della finestra Algebra.

Tracciare il grafico usando il bottone Traccia il grafico. Oops — il bottone Traccia il grafico non è attivo disabilitato.

Italia Cup Laser 2017: aperte le iscrizioni

Selezionare il polinomio cliccando su di esso questa operazione attiva la finestra Algebra , quindi attivare la finestra Grafica 2D cliccando sulla sua barra del titolo.

Quindi, è meglio un clic con il tasto destro del mouse per cambiare finestra, oppure cliccare sulla barra del titolo della finestra con un tasto qualsiasi del mouse. Ora il bottone Traccia il grafico è disponibile: si è pronti per tracciare il grafico del polinomio. Tracciare il grafico del polinomio con il bottone Traccia il grafico. È disponibile anche la rappresentazione algebrica e grafica del polinomio. Tuttavia, la rappresentazione grafica è esterna al foglio di lavoro della finestra Algebra, ed è presente nella finestra Grafica 2D.

La rappresentazione grafica è piuttosto utile per determinare gli zeri di un polinomio. Spostare il puntatore del mouse in 1,-1 o vicino, quindi cliccare con il tasto sinistro del mouse per spostare la croce mobile in questa posizione immagine a sinistra.

Quindi muovere la croce con i tasti freccia in 0. Il tasto sposta la croce nel centro della finestra. Nei programmi WINDOWS, un tasto con gli effetti di un comando è visualizzato nel corrispondente menu a destra del comando, mentre la combinazione di tasti è visualizzata a sinistra del comando. Quando la modalità traccia è attiva, la croce si trasforma in un quadratino e si sposta sopra alla curva, lungo le ordinate.

Se sono visualizzati più grafici, usare e per selezionare un altro grafico. Prendere familiarità con gli spostamenti del quadratino, utilizzando sia i tasti freccia che il mouse.

Infine cliccare con il tasto sinistro del mouse sul punto 2. Cosa accade al quadratino? La ragione di questo si capisce guardando la barra di stato.

Questa ultima opzione è particolarmente utile. Ripristinare il grafico originale con un doppio clic sul grafico incorporato. Attivare la modalità traccia per analizzare gli zeri del polinomio. Si possono avere valori diversi. Utilizzare per spostare il quadratino in Croce: 1. Ovviamente, per avvicinarsi più precisamente alla soluzione si deve ingrandire il grafico.

Ora,ripristinare il fattore di scala originale riducendo con il bottone Riduci. Documentare quello che è stato trovato fino ad ora inserendo degli appropriati oggetti testo. Selezionare la finestra Algebra.

Quando si è raggiunta la dimensione desiderata rilasciare il bottone del mouse. Inserire un oggetto testo per documentare il metodo e i risultati della ricerca. Si troverà uno zero tra Ancora, i numeri potrebbero essere diversi.

Derive 1.0 Aggiornare

Ingrandire ora il grafico mediante il bottone Ingrandisci per due volte. Ingrandire ancora una volta con in modo che il quadratino esca dalla finestra grafica in quanto non è attiva la modalità spostamento automatico immagine a sinistra.

Spostare il quadratino per ottenere una migliore approssimazione dello zero a sinistra. Spostare il quadratino vicino allo zero a sinistra ed osservare le coordinate della croce nella barra di stato. Ingrandire solo verticalmente, usando il bottone Ingrandisci verticalmente.

Il cursore del mouse diventa una croce. Rilasciare il bottone del mouse. Normalmente è più conveniente la selezione della regione per via grafica. Sono da notare i numeri complicati sotto agli assi si possono avere numeri diversi e il fattore di scala nella barra di stato. Questo perché si è selezionata la regione per via grafica. È utile modificare i valori numerici suggeriti con valori vicini più semplici. Iniziare modificando il valore evidenziato nel campo Orizzontale Minimo.

Quindi utilizzare il tasto di tabulazione per attivare il campo successivo.

Inserire i seguenti valori. Ad esempio, assegnando 6 intervalli a quello orizzontale di lunghezza 0. Lo zero di sinistra è posizionato fra Tutto il lavoro dovrebbe essere documentato nel foglio di lavoro della finestra Algebra, incorporando il grafico ed aggiungendo appropriati oggetti testo.

Usando le variabili e , si possono trasferire le coordinate attuali della croce grafica nella finestra Algebra.

Inserire ed approssimare: Inserire un nuovo oggetto testo che documenti il metodo e il risultato delle ricerche: Chiudere la finestra Grafica 2D e aprire la finestra Algebra a tutto schermo. Aprire la finestra Algebra a tutto schermo cliccando sul bottone che si trova a sinistra del bottone della finestra Algebra. Inserire il testo: Generare la corrispondente equazione algebrica. Selezionare il polinomio 1, posizionarsi sulla riga di inserimento con che è il tasto per la creazione di espressioni , quindi copiare il polinomio usando il tasto.

Sostituire con , quindi concludere con. Accettare tutti i parametri suggeriti selezionando. Premere per accedere alla guida in linea relativa alla finestra di dialogo attiva. Prima di procedere, inserire nuovamente una descrizione di quanto si sta per fare.

Tutti i campi e i bottoni non sono attivi perché non si sta modificando un oggetto testo. Inserire il testo seguente: Ora, modificare opportunamente il primo oggetto testo, essendo il titolo del documento. Selezionare il contenuto del primo oggetto testo, con le solite tecniche di modifica del testo.

Scegliere un formato adatto per il titolo, ad esempio Ingrandire con! Il cursore ha la forma di una lente e, cliccando con il bottone sinistro del mouse, si ottiene lo stesso effetto del bottone! Normalmente non vengono stampati. Ora il foglio di lavoro è pronto per essere stampato. Controllare che la stampante sia accesa e impostata correttamente. Salvare il foglio di lavoro per utilizzarlo o modificarlo in seguito. Accettare i suggerimenti e inserire il nome nel campo di inserimento Nome file.

Chiudere la finestra di dialogo con. Related Papers. By mario buono. By sergio ravera. By Claudia Valentini. By Salvatore Piccolella. Download pdf. Remember me on this computer. Enter the email address you signed up with and we'll email you a reset link.

Argomenti correlati

Need an account? Argentina - Español. Australia - English. Belgique - Français. België - Nederlands. Bolivia - Español. Bosna i Hercegovina - Hrvatski. Brasil - Português. Canada - English. Canada - Français. Chile - Español.

Derive 6.1

Colombia - Español. Costa Rica - Español. Crna Gora - Srpski.

Danmark - Dansk. Deutschland - Deutsch. Dominican Republic - Español. Ecuador - Español. Eesti - Eesti. El Salvador - Español. España - Español. Estados Unidos - Español.

France - Français. Guatemala - Español. Hrvatska - Hrvatski. India - English. Indonesia Bahasa - Bahasa. Ireland - English. Italia - Italiano. Luxembourg - Français. Malaysia - English. Maroc - Français. México - Español. Nederland - Nederlands. New Zealand - English. Paraguay - Español. Philippines - English.

Polska - Polski. Portugal - Português. Puerto Rico - Español. Schweiz - Deutsch. Singapore - English. South Africa - English. Srbija - Srpski. Suisse - Français. Suomi - Suomi. Sverige - Svenska. Tunisie - Français. Türkiye - Türkçe.