Fumo Blu Dallo Scarico

Fumo Blu Dallo Scarico fumo blu dallo scarico

Il fumo che esce dal tubo di scarico è un evidente segnale di malessere Per questo motivo, se si nota l'emissione di fumo blu dagli scarichi. Il fumo uscente dallo scarico è una condizione normale, tuttavia ciò di problemi a riguardo, basta esaminarne il colore: bianco, blu o nero. Non dovresti mai vedere del fumo che esce dal tubo di scarico (in modo Chiama il meccanico: se gli parli di fumo blu, lui saprà di cosa stai. Se c'è fumo blu dallo scarico, questo indica che l'olio entra nelle camere di combustione. Non bisogna sottovalutare i "segnali di fumo? della nostra auto. segnale notare delle fitte coltri di fumo uscire dallo scarico della vostra auto. Un fumo blu è indicatore del fatto che si sta bruciando più olio del normale.

Nome: fumo blu dallo scarico
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 71.60 MB

Codeghini auto essendo una tra le officine autorizzate Opel e Suzuki di Milano e provincia , offre molteplici servizi tra cui: assistenza Opel a Milano sud, revisione certificata di bombole a metano di auto nuove e vecchie, nonché assistenza per veicoli a benzina e diesel.

Grazie alla presenza di un personale qualificato ogni prestazione è garantita ottimale. Pertanto nei casi in cui si vedono fitte di fumo uscire dalla scarico quando si è fermi, si accelera o quando la macchina è in marcia, è bene non sottovalutare tale fenomeno. Pertanto nel momento di accensione della vettura il fumo bianco uscente è sintomo di normalità ma se, durante la guida e soprattutto quando la macchina si è già scaldata, il bianco permane, significa che tale emissione è causata da una bassa quantità di liquido refrigerante, generalmente dato da una perdita.

Ad ogni modo è possibile individuare il problema osservando il livello del liquido. Attenzione: è fondamentale che il controllo del liquido venga effettuato solo quando il motore è freddo, altrimenti subentra il rischio di incendio.

Questi possono rappresentare problemi al motore o anche semplici necessità di interventi manutentivi di routine.

Il primo tipo di fumo è quello azzurro o blu, un colore davvero pericoloso. Infatti, in questo caso il colore indicherà il fatto per il quale la vostra auto starà bruciando olio.

Una delle soluzioni temporanee che potrete mettere in pratica sarà quella di aggiungere olio, evitando di farlo scendere al di sotto di un certo livello. Infatti, il fumo di colore bianco denso indicherà che il vostro motore si starà occupando di bruciare il liquido raffreddante oppure quello della trasmissione.

In relazione: Tubo di scarico wc

Il fumo bianco e denso, invece, è probabilmente il tipo di fumo più comune che puoi vedere mentre guidi, sempre accompagnato da un odore di benzina. Questo tipo di fumo indica che il refrigerante sta bruciando nella camera di combustione: è un bel problema!

Il refrigerante non dovrebbe mai entrare nella camera di combustione. Non aspettare, fallo aggiustare il prima possibile.

Chiama il meccanico: se gli parli di fumo blu, lui saprà di cosa stai parlando! Bruciare troppo carburante significa sprecare soldi, e probabilmente per un guasto non particolarmente complicato.