Emule Completamente Gratis Scaricare

Emule Completamente Gratis Scaricare emule completamente gratis

eMule, download gratis. eMule B Beta 1: Scarica gratis e condividi filmati, file musicali e tanto altro. eMule è un client P2P gratuito e open source per. eMule non ha certamente bisogno di presentazioni. Conosciutissimo in tutto il mondo è il servizio peer-to-peer open source più utilizzato. Claudia Scarciolla. Scarica eMule in italiano e condividi e scarica musica, film, immagini, serie TV, programmi, giochi e tutto ciò che vuoi. Novità dell'ultima versione. Nuovo algoritmo. eMule è totalmente gratuito e anche completamente libero ad qualsiasi Adware, Spyware, ecc. Informazioni tecniche. Licenza: Gratis. Categoria: P2P. eMule è del tutto gratuito e il suo codice sorgente è rilasciato pubblicamente. Per scaricare eMule in maniera gratuita e sicura, evitando malware e truffe.

Nome: emule completamente gratis
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 44.29 MB

Il nome di questo programma non è stato un caso. Il suo vero punto di forza non sta nella velocità del download ma nella perfetta compatibilità con i protocolli ed2k eDonkey e Kad Kademlia che creeranno un sistema di server impossibile da mandare off-line, dato che non si basa su un unico server centrale, e che vi permetteranno di ricercare e di trovare praticamente tutto quello che vi passerà per la mente.

Al primo avvio, eMule, non raggiungerà subito il top delle sue prestazioni. Infatti, la gestione delle code e dei download si basa su un raffinato sistema di acquisizione di crediti che valuterà la mole, la popolarità e la richiesta dei file da voi condivisi e la quantità di utenti che si collegheranno alla vostra banca dati per effettuare il download. Se condividerete file ricercati da molti utenti, con un attesa che va dalle quattro alle dieci ore, potrete iniziare a raggiungere una velocità di download di tutto rispetto collegandovi a diversi utenti simultaneamente e saltando le code.

A questo proposito ricordate che una barra blu scuro significa un grande quantitativo di fonti disponibili, azzurrina che il file è disponibile ma le fonti scarseggiano mentre una barra rossa significa che il file non è completo o che nessun utente lo sta condividendo in quel momento.

Per iniziare a scaricare file, eMule deve collegarsi a un server. È importante trovare buoni server che permettano download più rapidi. Il motore di ricerca permette di scremare i risultati ottenuti, clicchiamo su un file ed automaticamente eMule inizierà il download.

Possiamo aumentare la velocità di scaricamento, aprendo le porte del nostro PC. All'alba del 13 Maggio un tizio chiamato Merkur era insoddisfatto del client eDonkey originale ed era convinto che avrebbe potuto fare meglio.

Il loro scopo era di rimettere il client nella strada dove prima eDonkey è stato famoso, aggiungendo tonnellate di nuove caratteristiche e un'interfaccia grafica piacevole.

Loro non potevano immaginare che impatto avrebbe avuto questa decisione Al giorno d'oggi, eMule è uno dei più grandi e affidabili peer-to-peer client di file sharing in tutto il mondo. Grazie alla sua politica di open source molti sviluppatori possono contribuire al progetto, costruendo il network sempre più efficente con ogni uscita.

eMule italia download

Ricerca dei file A questo punto, sei finalmente pronto per cominciare a usare eMule per cercare i file di tuo interesse e, ovviamente, per effettuarne il download. Se lo ritieni necessario, puoi servirti del menu a tendina Tipo per scegliere la tipologia esatta di file da trovare e dei campi nel box sulla destra per stabilire il formato, la dimensione minima e quella massima ecc.

Mi raccomando: avvia i download solo dei file che hanno un adeguato numero di fonti complete, altrimenti rischierai di andare incontro a scaricamenti molto lenti anche se hai impostato correttamente eMule.

Per approfondimenti, leggi le mie guide su come ottimizzare eMule e come velocizzare eMule.

Nella pagina che si apre, clicca sul collegamento relativo ad aMule e non ad aMule GUI, che invece permette di gestire il programma da remoto e avvia il download del software, pigiando prima sul pulsante Scarica in alto a destra e poi sulla voce Download diretto nella pagina di Dropbox che ora visualizzi. Se necessario, puoi affinare i risultati spuntando la casella accanto alla voce Parametri avanzati e servendoti dei menu a tendina e dei campi che vedi comparire per definire la tipologia esatta di file, le dimensioni massime e minime ecc.

Sfortunatamente la risposta è negativa.

Per effettuarne il download sul tuo dispositivo, visita la relativa sezione del Play Store direttamente dal tuo dispositivo e fai tap sul pulsante Installa.